accedi   |   crea nuovo account

Viaggio

Stupendo
E indimenticabile
L’istante
In cui fu
L’incrocio di sguardi

Il tempo
S’arrestò
E l’attimo
Dell’eterno
Divenne sinonimo

Con gioia
Delirante
M’immersi
In tuffo
Nel profondo
Dell’animo suo
Attraverso
I suoi occhi
Porta a custodia
Del divino
Paradiso

Navigai
Mari sconfinati
Intrisi di
Sogni
Desideri
Aspettative
Timori
E ai venti
Dolce
Sussurrai
“Coraggio! ”
Affinchè il cuor
Soffi
Sempre più forte
E in quel mar
Non resti che
Gioia
Amor
E incalcolabile Pace

Visitai
Sacri templi
Eretti
All’albore dei tempi
Dai più veri
E profondi

123

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0