accedi   |   crea nuovo account

Povero me

Assisto al mio fallimento
di giorno in giorno
Non riesco a sentire il mio lamento
nei meandri della mia mente
Eppure è lì dentro rinchiuso un povero me
che grida aiuto
Ma nessuno sente
in quel luogo disadorno

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • francesca cuccia il 18/10/2009 13:32
    La vita e silenzio in questo mondo bella.
  • Anonimo il 27/06/2009 19:29
    bella, ma la vita è fatta così di piccole emozioni e enormi sbagli, anche io sono così nella maggiorparte del tempo, ma bisogna farsi coraggio e tirare avanti la vita si deve vivere come la si vuole, anche se ahimè a volte mi manca il coraggio!
  • Giuseppe Tiloca il 27/06/2009 15:45
    Riscrivo di nuovo! Questa poesia mi rispecchia in vari momenti. Nessuno si accorge dei vari stati d' animo che si ha e, si cerca in qualche modo di farli capire... l' unica cosa da fare è sorridere, andare avanti, come ho fatto io quest' anno. le 5 stelle sono meritate, mi piace questa poesia, bye bye!
  • loretta margherita citarei il 26/06/2009 15:01
    oggi non ascoltiamo più piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0