accedi   |   crea nuovo account

di nessun controllo, se mi pare

quindi per tutti non posso esser mosso, come a qualcuno piace
mi adeguo se mi pare
e come acqua, se non voglio, so anche sconfinare

il mio limite sono io, se voglio
se mi pare ancora posso andarmene e tornare
con o senza il rispettare

con l'acqua, io, mi sento affine

posso scivolare dentro ad un cuore e goder dei suoi confini
che proteggo con forza e vigore
posso sciaquare le mie ansie con l'amicizia
posso rompere gli argini di tutto

senza alcun perchè

se mi pare

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 11/04/2012 09:51
    splendida poesia complimenti

6 commenti:

  • Lenonardo Cristiani il 04/09/2009 17:17
    grazie mille Piccola V... mi devo ancora cimentare a leggere le tue opere... lo farò presto grazie per il commento
  • Anonimo il 02/09/2009 18:37
    molto bella, davvero!
  • Lenonardo Cristiani il 29/07/2009 17:43
    grazie per tutti i commenti... Thanks Flo xD
  • Anonimo il 29/07/2009 09:07
    wowww... emozionante!
  • loretta margherita citarei il 27/06/2009 14:31
    acqua il mio elemento piaciuta
  • Anonimo il 27/06/2009 14:25
    bellissima comparazione... pargonarsi all'acqua che avvolge copre e accarezza... vedersi come un'entità che cerca di plasmare e plasmarsi... 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0