PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

vogli dirti amore mio che...

Non esiste cosa più grande,
per due che si amano,
se non il sentire
d’esser uniti
per rafforzarsi a vicenda.
Tu amore mio,
mi rendi forte,
sei la mia alba chiara
che dissipa brume
di antiche paure,
sei il mio sorriso,
la mia gioia,
la mia isola,
la mia terra.,
le radici del mio albero,
la mia foglia,
il mio fiore,
sei la mia essenza di vita.
Sei un pentagramma,
dove l’anima
scrive la melodia più bella
e vibro di quella musica
come quando il vento
m'accarezzai capelli.
Ora so, che se voglio
a l’amor dar sembianza,
mi basta, guardare
il tuo viso.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Rosarita De Martino il 03/02/2014 19:36
    È meravigliosa la capacità di poter dare un volto umano all'amore che, come essenza, è eterno. Con viva condivisione. Rosarita
  • rocca paolo il 29/06/2009 00:30
    Senza parole... bellissima e romantica
  • Anonimo il 28/06/2009 23:36
    wow! che bella. baci
  • Anonimo il 28/06/2009 17:51
    bellissima.. e qui l'anima scrive la melodia piubella
  • Donato Delfin8 il 28/06/2009 15:50
    Bellissima Lory.
  • Aedo il 28/06/2009 14:39
    Loretta, la poesia è bellissima e il tuo innamorato deve essere felice di specchiarsi nei tuoi sogni.
    Ignazio
  • Domenico Montaleone il 28/06/2009 12:09
    OK, molto bella, uno sfogo pieno d'amore, ciao
    Domenico
  • Anonimo il 28/06/2009 11:31
    molto bella Lory "dove l'anima scrive la melodia più bella" che emozioni! ciao salva.
  • Anonimo il 28/06/2009 11:05
    intensa un viaggio nella meraviglia dell'eternità a due... che dire ogni giorno un susseguirsi di emozioni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0