PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il canto del Rugantino argentino

Segni di felicità
sul tuo volto
in gioia

oggi
quelle piccole rughe
sono argentei
ruscelli
cantanti
l’Amore

scavate
nei solchi
da bruciante Sole

in un tempo
di temporali

ormai passato

di corrucciato arrogante dolore

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anna G. Mormina il 29/06/2009 17:18
    ... dolorose rughe, ora argentate, trasformate in ruscelli cantanti l’Amore...
    ... splendida! ... bravissimo
  • Anonimo il 29/06/2009 14:07
    bellissima 5 stelle meritate

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0