accedi   |   crea nuovo account

Senza che ti chieda

Domandarsi senza ritegno
Il perché dei silenzi roventi
Mai totali in echi di “t’ amo”
Magie stemperate nel dubbio
Incomprensioni domate piano
Con paziente lavoro di ragno
Hanno, i nostri giorni solinghi
Espressioni di autunni perenni
Madidi d’incertezze sgocciolanti
Adduciamo a tetre esperienze
Motivo nel diffidare del domani
Ieri infelici, oggi increduli.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Annamaria Ribuk il 01/10/2009 20:02
    Ciò che si fa per amore si pone sempre al di là del bene e del male...(F. Nietzsche)
    Ann!
  • Shabui. il 20/07/2009 02:48
    Ieri infelici, oggi increduli...
    Penso a quest'ultimo verso.
    Mi concentra il pensiero su diverse cose, su diverse interpretazioni.
    Non cercherò d'interpretarla, non ora. Tornerò.

    Le tue parole mi ricordano un uomo che vidi tempo fa. Era così vicino a me, seduto sulla mia stessa poltrona. Eppure lo sentivo così diverso, così intimamente diverso. Leggeva poi le sue poesie ad un microfono. Le persone lo ascoltavano, alcuni ne risero, alcuni ne piansero ma tutti lo applaudirono. Ricordo il suo viso, la sua postura, i suoi vestiti, il suo sguardo. ricordo di lui tutto.

    Shabui
  • Donato Delfin8 il 01/07/2009 22:09
    piaciuta
  • suzana Kuqi il 01/07/2009 22:09
    Molto bella
  • Cinzia Gargiulo il 01/07/2009 18:32
    Molto bella!!
    Ciao...
  • loretta margherita citarei il 01/07/2009 17:13
    troppo bella e la bellezza non si commenta 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Altre opere simili -