username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

tango

Sentire...
la pelle si infiamma,
i corpi si avvinghiano,
si toccano, si sentono...
la musica si assapora,
ti scivola nell'anima
come massa densa, lenta
ti riempie e ti inebria la mente.
sono schiava della musica,
sono schiava delle note di una tango!
Il movimento...
un respiro sulla stessa nota,
non è la raigone a governare
ma è la folle passione
che si muove al tempo di un bandoneon.
Noi, creature della notte,
facciamo l'amore sulla pista da ballo
perdutamente innamorati
di una persona senza volto e senza nome...
esto es tango, un secreto que se baila entre dos!

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/08/2012 09:22
    ... bel ritmo
    in questa poesia,
    complimenti...

4 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 16/10/2009 16:33
    Ballo il tango da una vita e da 50 ho una partner specialissima: mia moglie! Grazie per aver parlato del bandoneón, non sapevo fosse lo strumento sostanziale delle orchestre argentine di tango, e un brava per la poesia.
  • Anonimo il 07/07/2009 22:48
    Parole passionali... Come un tango... Brava. Lylly
  • Anonimo il 02/07/2009 23:12
    caspita... che passione
  • loretta margherita citarei il 02/07/2009 22:47
    caramba muciacita che caliente!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0