PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lame

Lame affilate
incidono vene
per cercare il sangue
dove prima c'era oro
ma inutilmente
proverò a cantare
quando la voce si rifiuta
di dire il tuo nome
per paura che qualcuno ascolti
il canto di ore felici
che lame affilate cercano
per tagliarne la strada
che porta all'orgasmo
di giardini fioriti nell'anima.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 05/07/2009 15:13
    molto particolare, molto stile fuori dal comune. bella.
  • Domenico Montaleone il 03/07/2009 14:51
    Bellissima, bravo! Ciao
    Domenico
  • loretta margherita citarei il 03/07/2009 08:32
    la bellezza non si commenta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0