username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Racconta ancora mamma

(dedicata a mia mamma)

Racconta ancora mamma.

Nella penombra della linda stanza,
in silenzio ascolto, la dolce voce di mia mamma.
Lei mi parla di se, remoti ricordi le affollan la mente
e racconta.
Racconta dei tempi passati, ed un soffio di antica energia
le illumina il volto... d'un perlaceo lunare.
D'improvviso la voce le manca, gli occhi socchiude
e mi dice son stanca; s'è assopita ora la mia mamma,
l'osservo in silenzio, com'è bella nel grande lettone!
Sembra un esile fiore adagiato tra tanti colori,
le labbra son come i petali... d'un roseo fiore,
per dare al volto più abbellimento,
la chioma è ornata con fili d'argento.
Poter fermare l'orologio del tempo!

Mentre riposa nella quieta stanza sussurrarle vorrei...
resta con noi e racconta,
racconta ancora mamma!

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0