username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Riflessioni al chiaro di luna (dopo il Freisa)

Mi guardi oh luna!
Mi guardi da sempre
di me sai tutto
e non dici mai niente!
Ed io che ti guardo
di notte
mentre faccio pipi
penso che forse
sia meglio così.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • SIMONA EROS il 03/11/2010 17:17
    la luna riceve segreti che mai dirà..
  • Oryu LightWarrior il 11/08/2008 18:38
    Molto carina e sono davvero d'accordo con te! La vita ha già le sue noie, se ci mettiamo a fare i noiosi pure noi perfino quando il Cuore parla, alla fine sarà il nostro stesso Cuore a dirci: "CCCCHE PPPPP_____L____EEEEEEE!!!!! Lasciami esprimere, please!!"
  • augusto villa il 09/07/2008 17:47
    Questa poesia è profondissima... Certo, fa sorridere... ma non è per niente ridicola... La poesia abbraccia tutte le sfumature della vita... e non solo quelle in cui non ci sia pipì o popo'... È un'istantanea di una notte... e di un pensiero... ripetorofondo... Penso che non riuscire ad andare oltre quella parola sia un limite grosso... Comunque è un problema vostro.... per fortuna!!!... dovevo forse scrivere "urinar"? per far rima poi con mar?...
    Suvvia... siete voi che mi sembrate ridicoli... ah lo sapevate?... l'ho scritta sulla carta igienica!!! .. con la fronte appoggiata al muro... mammamia!!!... Vorremmo mica far diventare il popolo della poesia... un popolo di bacchettoni piagnoni!!!... daiiiii...
    Comunque a me piace, ripeto, è profondissima... mi dispiace che quella parola vi abbia distolto dal resto... eh... del resto mica piscio Fanta!!!
  • Anonimo il 19/04/2008 20:05
    ahahahhahahaha
    ma tu anche questo..
    Ciao
    Angelica
  • sara rota il 09/02/2008 13:46
    Molto carina... spero tu non la stia a guardare solo in quel momento però
  • Donatella il 22/09/2007 21:10
    Trovo assai sensuale questo guardare mentre si è visti... si direbbe da una dolcissima e intrigante donna eterna e lucente, verso la quale e per la quale altro non si può fare che rassegnarsi! Grande Augusto, intrigoso... smack, te lo do' io il bacio che volevi da lei!
  • Angela Carla Desimoni il 22/03/2007 22:50
    Ancora una volta la natura è la tua musa ispiratrice.
    Simpatiche queste tue pubbliche riflessioni...
    ) ) Ciao
  • Dora Millaci il 01/12/2006 14:12
    bella presa in giro... se non sei serio ti faccio i complimenti, ma se lo sei... meglio non proferir parola!
  • augusto villa il 01/12/2006 14:11
    E cosa t'aspettavi... dopo la seconda bottiglia?... Scherzi a parte io sono anche così. Perchè nasconderlo?
    Ciao!
  • DOMENICO DE MARENGHI il 01/12/2006 13:00
    Mi pare un po' ridicola, suvvia...
  • Argeta Brozi il 16/09/2006 11:44
    Ecco, ci sono due cose che nelle poesie non apprezzo : uno sono le rime, l'altro sono le parole forti come "pipì" che secondo me stonano nella poesia e andrebbero usate solo nei racconti. Quindi ti dò 2

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0