username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

10 euro 90

Con le mie poesie vendute
Vorrei costruire una tua casa
O piccolo indiano di strada
Ti ho trovato sui binari di treni
Mentre lucidavi le scarpe
Aggiustavi le cernere
Vendevi a volte cetrioli
Vorrei insegnarti due parole
Sono orgoglioso
Con le mie 109 poesie
Al prezzo di 10 euro 90
Voglio fare comparare tanti e troppi
La speranza di dare
A te piccolo indiano una casa
Tu mantiene nonostante tutto
Un sorriso
Con le mie poesie senza il mio nome
Vorrei darti un indirizzo
Anche tu potresti come tutti
dopo le piogge e loro nuvole
quando le barche di carta sono naufraugate
nascondi il tuo acquilone
per un futuro vento di primavera.
Costa solo 10 centesimi
Per la poesia
Per questo sogno
diventare realtà

 

4
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Alessio magnaguagno il 30/05/2013 09:06
    Carissimo ti auguro più che di vendere le tue poesie e donare il ricavato che le tue poesie, intense e piene di speranza, siano alimento vitale per i tuoi lettori come me, per avere il coraggio di conquistarci quel poco che serve per vivere, perchè il grosso e il tanto sono la dignità e il rispetto che non si comprano ne si regalano, ciao
  • Anna G. Mormina il 09/07/2009 21:19
    ... splendido sogno Raju, le tue 109 poesie, sono d'amore puro, sincero... chissà, forse un giorno ci riuscirai davvero!... bravissimo!
  • Raju Kp il 09/07/2009 18:45
    Grazie Laura Loretta e Vinci... grande vostra sensibilita.. un dono... Un giorno se riesco fare quella casa.. vi faro' sapere ciao
  • laura cuppone il 09/07/2009 18:05
    vorrei comprarle...
    se davvero le hai fermate sul foglio
    fammi sapere...

    bellissimo intento che poi é
    l'unico vero guadagno
    dell'Arte...

    sei davvero speciale raju

    Laura
  • loretta margherita citarei il 09/07/2009 15:45
    generosità e sensibilità bella
  • Vincenzo Capitanucci il 09/07/2009 09:40
    Ah se potessimo vendere le nostre poesie.. quanti sogni si realizzerebbero.. nella nostra realtà... ma non hanno prezzo..

    Bravo Raju.. un sorriso di speranza...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0