PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dolore e speranza

Lacrime dolci scendono dal mio viso
lacrime di speranza
e determinazione che
sono sempre rimaste
dentro di me,
lacrime che nessuno è mai riuscito a capire
e che nessuno capirà,
lacrime nascoste dalla
mia crudele realtà,
rinchiuse in un carattere estroverso.
Vorrei piangere
e raccontare tutto,
ma non ci riesco,
vorrei urlare il mio dolore
ma no posso,
l’unica cosa che voglio
è morire
per non soffrire mai più.
Solo quando
il vero amore
mi capirà,
riuscirò a raccontare
il mio dolore
represso per anni.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 01/05/2011 13:31
  • Don Pompeo Mongiello il 08/10/2009 11:28
    Nel proprio dolore e nella propria rabbia si cela un grande estro poetico. Brava
  • antonio castaldo il 28/09/2009 00:24
    è già tanto cominciare a parlarne... seppur anche con te stessa. triste e bella!
    nasconde rabbia... rancore. piaciutissima!
  • Vincenzo Capitanucci il 10/07/2009 04:21
    Spero Elisa... che avrai già raccontato... tutto questo dolore... che il vero Amore ti avrà capito... e che ormai sul tuo viso... scorrino solo lacrime di gioia...

    Piaciuta molto... è terribile per un carattere estroverso... vivere represso... per anni...
    si sfiora la depressione...

    un urlo di dolore-Amore... è liberatorio...

    vedo sul tuo profilo... brilla un bel sole raggiante...
  • Elisa Pisotti il 09/07/2009 22:59
    scritta 5 anni fa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0