PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Magie

Magia è trasformare
un tubero sporco di terra,
in una fragrante patatina fritta.
Magia è creare,
con delle umili goccioline di pioggia,
l'incanto dell'arcobaleno.
Magia è mutare
un blocco di marmo
in un capolavoro immortale.
Magia è fare,
dalla saliva di un baco,
un tessuto prezioso.
Magia è comporre,
con solo sette note,
celestiali melodie.
Magia è quando
i tuoi vestiti
cadono a terra
e il tuo corpo nudo
si offre ai miei occhi.
In quel momento,
sei per me,
patatina,
arcobaleno,
statua immortale,
prezioso broccato,
musica celestiale
e ancora di più!
Sei la mia donna!
E niente
è più magico
di te!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Floriano Crescitelli il 22/09/2009 16:36
    C'è positività dentro di te, interessante il cambio repentino nella seconda parte
  • loretta margherita citarei il 11/08/2009 06:47
    piaciuta bravo
  • claudia checchi il 11/07/2009 22:44
    una magia che trasforma ogni cosa.. da piccole gocce di pioggia.. all'incanto di un
    arcobaleno.. piaciutissima... cla..
  • Anonimo il 10/07/2009 22:00
    Bellissima! Bravo. Lylly
  • Anonimo il 10/07/2009 12:22
    WOW!!
  • Roberto Luffarelli il 10/07/2009 08:48
    Graziosa. Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0