accedi   |   crea nuovo account

Un volo tagliente

Quando l’orizzonte
nella bellezza
d'un libero respiro

mozzafiato

decapitò gli uomini

l’uomo
tornò a essere

il Re del suo infinito

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Maurizio Spaccasassi il 10/07/2009 23:20
    Uno sguardo oltre l'orizzonte, oltre ogni tempo, in quella linea infinita dove il male s'affoga nel bene, dove l'uomo diventa anima. Profondamente bella.
  • Anonimo il 10/07/2009 21:11
    non so quante teste cadranno.. so però che sei grandioso a mozzare il fiato..
    Aurora
  • Anna G. Mormina il 10/07/2009 18:51
    ... se guardo l'orizzonte, quasi manca il fiato tanto è bello... i pensieri negativi che ho nella testa, se ne vanno via, quasi come fossero stati decapitati, e mi sento volare nell'infinito...
    ... Vincenzo, è molto bella!
  • Anonimo il 10/07/2009 18:02
    grandiosa... perchè il respiro è fratello dell'amore e delle sua meravigliosa libertà
  • laura cuppone il 10/07/2009 17:56
    cadranno poche teste.. portroppo...

    come sempre geniale!
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0