accedi   |   crea nuovo account

RITORNELLO

RITORNELLO

La vita, se tu chiedi a questo o a quello,
è come er suono d’ un vecchio ritornello.
Te dicheno che erano meglio li tempi loro
quanno spesso se viveva anche senza l’oro.

Ognuno ha nostargia der su’ passato
de tutto quanto intero er su’ vissuto
e se mostra co l’antri molto risoluto
ner difennere er tempo ormai svanito.

Nun c’è gnente da fa co sta canzone
che è cantata da tutti a profusione:
“Me ricordo er tempo mio com’era bello!”
e riciccia er medesimo ritornello!

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/04/2014 08:59
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua eccezionale!

1 commenti:

  • Alessio magnaguagno il 15/06/2010 10:06
    assolutamente straordinaria, mi è veramente piaciuta molto ha tutta la bella romanità senza scadere senza perdere di quell'universalità che alla città eterna non può mancare

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0