PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

In bici col nonno.

Col frutto dei suoi frutti
pedala contento il nonno.
Pedala contento
anche se stancamente
Al frutto dei suoi frutti
non farà mancare niente.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Anonimo il 11/12/2007 12:45
    errata corrige: capelli x2...
  • Anonimo il 11/12/2007 12:44
    una bici nera, pesante, brillante, un nonno gigante, sempre pimpante con la bimba sul seggiolino ingombrante, cappelli al vento sotto il cappellino lei, cappello senza cappeli lui. ambedue avvolti nell'aria d'amore dei nonni per le nipoti... grazie della chicca. n
  • Veronica Tramonti il 16/07/2007 14:11
    Assai apprezzabile la serenità che infondono le tue belle e semplici parole, bravo
  • mariella mulas il 22/05/2007 16:57
    Tenerissima. Ti posso assicurare che ciò che hai scritto è vero per il tuo amato nonno e, tra gli altri, anche per me, nonna di due bimbe. Un bacione!!
  • rossella bisceglia il 08/01/2007 10:40
    bravo Augusto: anche di questa poesia dico la solita frase "vorrei averla scritta io"
    10
  • Carlo Diana il 06/01/2007 22:13
    bellissima. Anche il giro lento della bicicletta rimanda alla rotondità del tempo che abbraccia nonno e nipote.
  • alberto accorsi il 06/01/2007 17:01
    Carina.
  • Alessandro Barisone il 05/01/2007 23:16
    Un altra poesia breve ma molto bella!! Bravo!! Ciao!
  • Duccio Monfardini il 05/01/2007 16:08
    daccordo in tutto e per tutto con tiziano. complimenti, a presto.
  • Ivan Iurato il 11/12/2006 18:34
    Bella questa immagine, riassunto minimalista di questo bellissimo personaggio sempreverde che è il nonno.
  • Ariberto Terragni il 27/11/2006 17:07
    Una dedica affettuosa e semplice, nel senso migliore della parola; una poesia essenziale e cristallina, senza nulla di eccedente.
  • DANIELE CREPALDI il 28/09/2006 20:56
    a volte penso che il nipotino rappresenti per il nonno il compendio di tutte le opere, la paradossale illusione dell'eternità mista alla sensazione di una fine non lontana... come vorrei che mio padre avesse fatto in tempo a portare in bici mio figlio... complimenti per la lirica
  • Camilla Corsini il 27/09/2006 16:54
    breve, concisa. Mi piace tantissimo quest'immagine del nonno.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0