PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

emozione.

ma tu... tu non puoi
innamorarti di me,
sono solo la frase
di una dolce canzone d'amore
ogni giorno da ricordare e canticchiare,
sono la nota stonata di una chitarra
che non si accorda e non si scorda,
di una serata con amici all'osteria
con un panino ed un bicchiere di vino,
sono un ciliegio spoglio in autunno,
sono un fiume in secca in agosto,
sono uno strano oggetto in un negozio
da prendere in mano e rimettere a posto,
sono un fiore di campo nato per sbaglio
un fiorente giardino,
sono se vuoi un dolce ricordo
da appendere al muro.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • alice costa il 24/07/2009 10:45
    hai mai osservato un papavero in un campo di grano?.. e poi i dolci ricordi li tengo nel cuore...
  • Anonimo il 16/07/2009 01:29
    I fiori di capo sono splendidi
    come del resto la'more.
    Bravo Fernando
    ciao
    Angelica
  • Dolce Sorriso il 14/07/2009 23:40
    amore eterno si bellissimo
    bravo
    smack
  • Cinzia Gargiulo il 14/07/2009 19:00
    Concordo con Vincenzo, i fiori di campo non nascono per sbaglio... e poi sono bellissimi!
    Bravissimo Dado!
    Baci...
  • Andrea Zotta il 14/07/2009 17:38
    Amore è ... tutto e può tutto.
  • ANGELA VERARD0 il 14/07/2009 10:03
    molto bella! l'amore può sempre...
  • Vincenzo Capitanucci il 14/07/2009 07:04
    I fiori di campo... non nascono mai per sbaglio... sbocciano... in una luce divina...

    Bellissima... Fernando...
  • loretta margherita citarei il 14/07/2009 06:22
    5 stelle amico caro, bella ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0