PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Falò d'estate

Sere d'estate, freschi profumi
luci oscillanti, amici e raduni
ceppi, falò, bagni a mezzanotte
musica alta e quello che sfotte.
Risate sgangherate, scherzi d'obbligo
Cantate, suonate, divertimento logico.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 14/07/2009 23:54
    un classico. carina

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0