PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

condivisione

Se pur dovessi, in cielo salire,
per contemplare lo splendore della luna,
degli astri,
oppure
assistere al sorgere del sole
o inebriarmi del suo tramonto,
sappi amore mio che
qualsiasi bellezza,
qualsiasi spettacolo,
non mi darebbe gioia,
se non avessi te
a condividerlo con me.
Tu, per me,
infinita gioia.

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 25/08/2012 07:09
    L'amore condiviso che va verso il trascendente. Immaginifico e sicuramente ben scritto.

7 commenti:

  • Fabio Solieri il 09/09/2014 09:16
    Proprio vero l'amore è 1 1=1
  • Salvatore Mercogliano il 12/09/2009 08:31
    bella poesia... la mia donna unica infinita gioia.
  • ciro caminiti il 16/07/2009 16:17
    semplice, gentile, bella!!
  • Anonimo il 15/07/2009 23:43
    la natura è stata creata perché la convivenza sia serena, non credo che un morso alla mela, non possa trovare con un sorriso un'accordo, nulla può dividersi per sempre, anche perché noi siamo traccia indelebile e tu con questa tua porti gioia, perché ce lo ricordi anche a noi. ciao salva
  • Anonimo il 15/07/2009 19:50
    non c'e niente di più bello.. di piu inebriante di poter condividere l'amora
    con qualcuno..
    splendida Lor
  • Anna G. Mormina il 15/07/2009 17:03
    Amare, condividendo gioia infinita!
    ... bella!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/07/2009 07:18
    Infinita... è la gioia della condivisione...

    Bravissima L'or... è questo essere poeti... condividere verità... e bellezza... per quanto possiamo... in Amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0