PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L’onda di Venere

Effervescente
spumeggiante
vieni a morire
fra le mie braccia
calda
gioiosa
in un ultima prima onda di Paradiso terrestre

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Filippo Minacapilli il 07/04/2012 14:07
    Molto bella... Complimenti!
  • Anonimo il 16/07/2009 18:20
    .. e qui l'amore nel suo ultimo viaggio dentro l'abbraccio caldo dell'onda.. ultima soave carezza..
    bella
  • Anonimo il 16/07/2009 17:29
    La mia terra natia... Oggi ha nevicato Propiletilene, poi è uscito il sole e ci ha impasticciati, ho il gommone sotto sei centimetri di plastica.
  • Ruben Reversi il 16/07/2009 15:28
    in pochi versi felici l'onda che muore in una metafora d'AMORE E DI VITA.
    CIAO VINCENZO---Ruben
  • Anna G. Mormina il 16/07/2009 10:33
    ... onda gioiosa, calda, spumeggiante arrivi fra le mie braccia... che meraviglia Vincenzo!!!
  • ADELA MARIA OPRICA il 16/07/2009 07:53
    BELLISSIMA!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0