PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Assolo

Parlo piano
suono un lento di africa perduta
suonano le cartoline di anni fatiscenti
foto e rumori solo qui nella mente
quasi una paura sotto la spuma delle onde
un assolo alla soglia dell'ignoto
uno scoglio in faccia al silenzio
la battaglia di esserci si fa così
ispida
da dove viene questa luce che brucia gli ostacoli
che mi fa andare senza pensieri
buttarmi alle spalle ogni ieri

c'è questo istante
altro non so.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 17/07/2009 14:41
    un po'scontata... le immagini soffocano il pensiero di fondo, che va a fond. o però vivida,
    abbastanza forte. (piuttosto che niente..)
  • Anonimo il 17/07/2009 14:26
    molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0