accedi   |   crea nuovo account

Di rabbia e sale

Come ombre
che si vestono di un cieco pensiero
le menzogne
sono nuvole che spengono il sereno,

deserti sconfinati di silenzio e nostalgia
pozzanghere di rabbia e sale

dove,
consumato il desiderio
resta il viso scuro dell’anima
cancellata di ogni puro sentimento,

parole tragicamente vuote
piene di
espressioni pietose e sbalordite

e un triste respiro affannato
prima che negli occhi sia solo agonia.

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 05/04/2014 21:30
    Bella.. ottime le immagini scelte per descrivere il tema della menzogna... la lettura trasmette bene le emozioni... mi piace

5 commenti:

  • Simonetta Mastromatteo il 03/09/2009 10:00
    Bei versi, complimenti
  • Dannunziano _ il 14/08/2009 01:45
    fatta molto bene...
  • loretta margherita citarei il 20/07/2009 14:58
    bella piaciuta da 5 stelle
  • Anonimo il 20/07/2009 09:38
    Sono triste le delusione ma fanno parte della nostra vita guardiamo ancora avanti con serenità ed armonia. Belle le tue parole ciao
  • Anonimo il 20/07/2009 00:55
    bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0