PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se

Se ascolto la voce degli Angeli
con orecchio sordo
saranno mute le mie parole
e nessun suono potrà udire il mondo

se guardo con gli occhi chiusi
la fame che vi è nel mondo
potrò mangiare in eterno
senza mai placare la mia fame

non sarà nostro l’immenso

se non sapremo ascoltare
se non sapremo comunicare
se non sapremo donare gioia

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Simonetta Mastromatteo il 28/08/2009 10:48
    Bellissima poesia che rispecchia la verità
  • Rik Forsenna il 22/07/2009 00:03
    bravo Cesare... semplice e vera!
  • Vincenzo Capitanucci il 21/07/2009 06:48
    Se... non facciamo tutto questo... passiamo accanto alla vita... svanendo in una porta del nulla...

    Bravissimo Cesare... Oro...
  • Anonimo il 20/07/2009 23:50
    .. se riprendissimo ad ascoltare... se comunicassimo.. se riuscissimo a
    a condividere.. a guardare con l'occhio in fondo.. ah se..
    Bellissima Cesare...

    aurora
  • loretta margherita citarei il 20/07/2009 21:44
    verissimo sorbole caro cesare
  • Anonimo il 20/07/2009 17:26
    emozioni da trattenere
  • ANGELA VERARD0 il 20/07/2009 15:50
    bellissima e condivido!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0