PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L’aldilà della mente

Nel deserto esistente
fra i nostri due mondi

coltivo
un fantasmagorico fiore

un ponte di magiche goccioline di rugiada

con petali di luna fluorescenti

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 23/07/2009 00:31
    piaciuta
  • Anna G. Mormina il 22/07/2009 20:12
    ... fiore di rara bellezza... che magia!!!
  • alice costa il 22/07/2009 19:36
    bella l'idea del deserto esistente tra i due mondi e altrettanto... quel fiore... molto bravo
  • cesare righi il 22/07/2009 18:25
    Chissà se è proprio vero che vi è un deserto tra i nostri due mondi? E se invece fosse che vi è un giardino dove fioriscono i tuoi fantasmagorici fiori, insieme alle nostre gioie e felicità. Un giardino dove noi passeremo respirando quelle magiche fragranze per poi rinascere in altro universo come luce?... mah, se così fosse chiede solo di poter rinascere nuovamente insieme al mio sole...
    Cavolo Vince, ma che mi tiri fuori con le tue poesie? 1stella.. tiè!
  • Anonimo il 22/07/2009 18:14
    .. aldila della mente.. molto aldila della ragione
    bella
    Aurora
  • Rik Forsenna il 22/07/2009 17:07
    bella mi piace!!!
  • ANGELA VERARD0 il 22/07/2009 17:02
    il fascino dell'irrazionalità e del sogno al di là della mente. molto bella
  • loretta margherita citarei il 22/07/2009 16:48
    forte capitano

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0