accedi   |   crea nuovo account

Il non nato

Da quando sono nato
ho sempre la stessa età

lo sento
i giorni non hanno nessuna presa sullo spirito
abitante in me

a questo punto mi viene il dubbio

sono veramente nato
O
esisto da sempre

vario in corpi ed in coscienze cresco

Essendo sempre l’imbecille di sempre

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 23/07/2009 17:41
    .. muta l'involucro esterno.. ma il bambino estreso di vive dentro..
    a te uomo di saggezza..
    hey hey Aurora
  • Anna G. Mormina il 23/07/2009 15:26
    ... ma quale imbecille!!! e io? che mi sento una 'ragazzina' di 18 ani?
    ... è che abbiamo la mente e il cuore giovani!!!!... splendida!
  • Donato Delfin8 il 23/07/2009 11:24
    bella Vincè
  • Cinzia Gargiulo il 23/07/2009 08:37
    Questa mattina sei filosofico... Piaciuta!
    Un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0