username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Regime di terracotta (18 maggio 2009)

Spregevoli personaggi
che dettate arrogantemente
la vostra follia
per inseminare
stupida e falsa democrazia...
il vostro tempo è ormai sepolto
dalle nefandezze
che ogni giorno mietete
senza ritegno..
per conquistare
la vetta più alta del trono
marcio di corruzione
e insanità.
L'eredità che lascerete
sarà solo il volto triste
di un bambino indifeso
che sputerà con orgoglio
sulle vostre vergognose lapidi...
e la serenità
nella pietà di un saggio anziano
che intonerà fiero
la vostra disfatta...
sarete giustiziati
e spazzati via
con rabbia e destrezza
e i brandelli della lurida carne
dei volti che mostrerete...
saranno cibo
per i vendicatori alati.
Sarà smantellato
ogni singolo lingotto
dalle fondamenta
insanguinate delle dimore..
dove le vostre puttane regine
si truccano di criminalità...
per donarlo
a chi merita
la luce della speranza..
e barcolla ogni giorno
sui vostri scellerati velenosi poteri
abbrutiti da inganno e stoltezza.
Il segno della condanna sarà
quando mostrerete paura
fingendo fermezza
nel cercare di arginare
la libertà di espressione...
che come uragano
vi travolgerà
mordendo di vendetta
coscienze patinate
di cattiveria...
e la giustizia
potrà finalmente splendere
quando anime coraggiose
si illumineranno di verità
negli occhi...
e distruggeranno
implacabilmente...
il vostro ridicolo
e tremante..
esercito di terracotta.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Rik Forsenna il 26/09/2010 17:54
    Grazie Guido!
  • GUIDO EDOARDO ORBELLI il 26/09/2010 17:51
    hai proferito delle verità assolute secondo me almeno. per certe persone non esiste nemmeno la vergogna, ciò vuol dire che non sono nemmeno degni di essere chiamati uomini! bravo 110 cum lode.
    guido orbelli
  • Rik Forsenna il 20/02/2010 18:14
    Grazie Augusto
  • augusto villa il 19/02/2010 23:29
    L'ho letta... e ora sono incazzato!!!... Non che prima non lo fossi stato... ma leggere questa tua... mi ha fatto ribollire il sangue... Vuol dire che rendi molto bene l'idea... Bravo!!!
  • Anonimo il 26/07/2009 22:30
    Bellissima Rik, concordo con te un giorno tutto finirà anche per chi detiene il potere. La loro fine sarà misera a colmare la misura delle loro nefandezze.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0