accedi   |   crea nuovo account

Ultimo atto

Ho sul viso tracce di tempo,
e chiazze sul Cuore
di gioie e dolori.
Ho navigato il mare di Invidia,
traversato le gole di Gelosia,
scalato i monti Lusinga,
corso nel prato dei Sogni.
La meta è vicina,
lo sento,
ne sento il bisogno.
Il domani è ardua cima,
innevata,
come peli, capelli
e lontani ricordi.
Attendo la Lunga Notte
recitando mea culpa,
mesto,
lungo il Sentiero.
Netterò l'Anima mia
nel grande lago di Ipocrisia.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Giuseppe Tiloca il 14/09/2009 11:06
    Bellissima anche questa, mi piace molto.
  • claudia checchi il 09/08/2009 22:56
    mi scuso per errore... volevo aggiungere.. spazza via dal cuore.. i dolori e tieni le gioie... bella mikele.. e tu bravo come
    sempre... ciao.. claudia...
  • claudia checchi il 09/08/2009 22:52
    piaciuta... complmenti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0