PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Follie con l’Angelo

Vorrei tra-scorrere ogni istante della mia vita con Te

Angelo mio

nelle tue eterne minute aperture di luminoso Amore
correre
insieme
in dolce vivente allegria fra le tue fluide trascendenti piume divine

nella massima libertà possibile in questo lasso piumoso di tempo plumbeo

concesso a noi esseri umani

non ancora abbastanza immanenti da amarti follemente angelicamente per il Tuo

oro puro

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anna G. Mormina il 29/07/2009 11:24
    ... hai ragione Vincenzo, per quanto io cerci di sforzarmi, alla fine mi rendo conto, di esserLe ancora, troppo lontana...

    ... e rifletto, bella bella!!!!
  • Isaia Kwick il 28/07/2009 21:43
    Trasmette luce cosmica, incoraggia la mente a spaziare nell'infinito.
  • suzana Kuqi il 28/07/2009 21:32
    Bellissima
  • angela ambrosini il 28/07/2009 15:43
    come al solito sei superlativo bellissima
  • Anonimo il 28/07/2009 14:16
    celestiale... piaciuta tantissimo
  • ANGELA VERARD0 il 28/07/2009 13:43
    che celestiale visione... Bellissima Vincenzo
  • cesare righi il 28/07/2009 13:36
    Che dire di un Poeta che vuol fare follie con L'Angelo... oro puro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0