PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Galapagos

Una festa della natura
un party tra forze sconosciute
un diamante
un rubino
un raggio di un pianeta sconosciuto
un fascio di luce purporea
semaforino sei tu?
Mi risvegliai di fronte alla misericordia all'angolo di Piazza del Duomo
anche stanotte il turno e' terminato

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • augusta il 21/01/2012 10:02
    bravo.. veloce.. brillante.. ironico..
  • Isaia Kwick il 30/07/2009 18:37
    No, il mio colore prefrito e' il giallo.
  • Anonimo il 30/07/2009 10:04
    Non è che il rosso è il tuo colore preferito?
    Il tuo stile è originale ed accattivante.
  • Ugo Mastrogiovanni il 29/07/2009 13:25
    Uno scrittore brillante.
  • Isaia Kwick il 29/07/2009 10:42
    L'uomo cherubino con al dito un rubino,
    rosso come il semaforino.
  • Vincenzo Capitanucci il 29/07/2009 00:34
    Un diamante cherubino... un raggio sconosciuto...
    Simpaticissima... Isaia... certo ormai semaforino... è un punto costante di riferimento... si rivede con gioia... dopo un turno di lavoro... o ci lavori proprio davanti...
    mistero... misericordia in piazza dell'uomo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0