PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lasciatemi cantare la bellezza di colei che ha strappato il mio cuore all'inutilità

Ai piedi della piramide
mi fingo faraone
capelli di seta e occhi di pioggia
labbra al sapore di eternità
regina sei mia
senza conteggio di tempo
sarai sempre bella,
soltanto bella
meravigliosamente bella

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • angela testa il 28/06/2010 19:45
    peccato che si arrivi a cinque stelle...
    ne meriti 10... bravissimo...
  • Giovanni Ibello il 27/08/2009 21:38
    Grande Poeta.
  • Vincenzo Capitanucci il 20/08/2009 08:11
    Canta... canta ancora...

    Solare Elio... senza conteggio di tempo...
  • Anonimo il 20/08/2009 08:05
    eeeee senza le donne... meno guerre e piu gay... me sa che tocca anda avanti a guerre ahahah scherzo ahahah
    senza offesa per nessuno, molto bella
  • ANGELA VERARD0 il 30/07/2009 16:46
    canto dell'amor eterno... bella
  • Anonimo il 30/07/2009 13:30
    5 stelle per originalità molto piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0