PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Che afa fa...

Il porfido della piazza oggi e' rovente
scatti di macchine fotografiche attente
gruppi di turisti affamati di arte non sanno mettersi da parte

io soffro, non passo, di fronte alla pro loco un trasloco
armadio a sei ante; non arrivero' mai al Sasso di Dante

un taxi di Torino, ma adesso ti intravedo semaforino tra te e l'armadio a sei ante; perbacco sei lampeggiante di un giallo accecante
sotto il sol di un giorno con temperature da forno

semaforino non andare in corto circuito, non sara' facile un intervento gratuito
eppoi! Ci pensi i Renzi, si incazza non ci pensi?
sei solo un semaforino pedonale, non te la prendere a male.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 08/01/2010 23:49
    Originale... piaciuta ed apprezzata!!!
  • Anonimo il 31/07/2009 20:54
    Mi avete confusa ma... ci sei poi arrivato?
  • Vincenzo Capitanucci il 31/07/2009 20:19
    Pensavo che eravamo a Milano.. poi quel taxi di Torino.. ci a portato a Imperia.. forse volevamo andare in via Torna-buoni... a Firenze a vedere quella madonna di Bea-lux..

    che casino che combini... semaforino...
  • Isaia Kwick il 31/07/2009 20:14
    Eh eh eh... Il Sasso di Dante si trova tra Via del Proconsolo e Via dell'Oriuolo, in Piazza del Duomo a Firenze.
  • Vincenzo Capitanucci il 31/07/2009 19:45
    La settima Anta... e si apre il Sasso di Dante...

    Sasso e Dante... due marche di Olio... scatta in rosso semaforino.. per pubblicità occulta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0