username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Parlando di D’ante e di una bella f-attrice

Congiungendo
gli opposti

in trascendenza di luce

si crea
Vita nova

un attimo
di luminosa
certezza

d'immanente Beatitudine

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • luca il 19/11/2012 19:49
    questa poesie è stata scritta per trasmettere qualcosa di lontano ma allo stesso tempo lo sentiamo vicino... stupenda, bravo

6 commenti:

  • andrea macario il 02/02/2012 14:10
    bella sensazione.. l'ho riletta.. non resistevo.. proprio bella.. grazie
  • Anonimo il 03/08/2009 00:12
    sei davvero una forza della natura... non si può non leggerti
  • Roberto Luffarelli il 02/08/2009 21:26
    Si può leggere a diversi livelli... dal carnale... al sublime. Quindi è sublime. Unendo gli opposti raggliungiamo luminose certezze... peccato che il risultato sia precario ed instabile: dura solo qualche attimo. Le cose belle si sa, durano poco ma il loro valore è altissimo, un po' come la tua poesia.
  • Anna G. Mormina il 02/08/2009 18:45
    Congiungendo anima e corpo si ha la certezza di un attimo luminoso, che può valere una inera vita però... bellissima!
  • Anonimo il 02/08/2009 16:39
    .. pero dagli opposti.. in trascendenza di luce.. perche solo attraverso l'amore puro
    potro raggiungere la beatitudine in Dio.. VITA NOVA in un attimo di luminosa
    certezza...
    splendida
  • Anonimo il 02/08/2009 08:37
    Quindi mi pare di aver capito, che giungendo gli opposti per un attimo solo, se non stai attento ti nasce un figliolo... mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0