PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amare

Amore, amare per me diventa sogno
Mai potrai ritornare nell'animo, nella mente
Ancora sopito nel mio cuore di donna che non conosce più il languore del bacio
Resta solo il ricordo della gioventù sofferta e di gioie non godute
Esiste la speranza di rivedere il fuoco celato sotto le braci del tempo che fu?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 01/11/2013 14:27
    Un po' meno lunga sarebbe stata una meraviglia!
  • Anonimo il 27/02/2012 20:24
    aaaa quel verso nostalgico alla fine mi ha ucciso, merito dell'atmosfera creata in precedenza, tutto molto bello!
  • Giorgia Spurio il 01/11/2009 22:46
    l'amore stesso forse spesso è illusione di per sè e porta inevitabilmente un dolore incredibile.
    l'amore è un sogno, è dolce illusione.
    ed è desiderio come chi vorrebbe esser baciato ora dal calore di qualcuno che ti protegga.
    e per una donna che si trova nella solitudine del tempo, ricorda il passato, si mangia le mani di rimorsi e ricorda baci, baci di giovani senza pensieri.
    e la domanda arriva: tutto ciò rivivrà?

    poesia introspettiva
  • Alessio R. il 17/08/2009 01:02
    L'amore vero un sentimento tanto bello quanto raro... molto bello
  • M. Vittoria De Nuccio il 14/08/2009 12:06
    Piaciuta.
  • Fiscanto. il 14/08/2009 07:46
    Molto ben fatto!
  • Anonimo il 13/08/2009 20:45
    se esiste la speranza, esiste anche la possibilità che le cose possano cambiare.
    bella, piaciuta
  • Anonimo il 02/08/2009 20:31
    Piaciuta.
  • Anonimo il 02/08/2009 17:39
    .. molto bella Rinalda..
    questa donna ha tutto l'amore dentro e la forza di cogliere un nuovo bacio
  • Anonimo il 02/08/2009 15:50
    la porto a casa... è bella!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0