PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nero

Non c'è più niente
speravo in tutto
ma ora
sono arrivato dove tutto finisce
io diverso da tutto
realizzo che niente esiste
e rimango diverso pure dal niente
nell'attesa
di trovare
ciò che esiste come me.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • augusto villa il 30/05/2011 21:43
    Davvero bella, bn scritta ed intensa... Piaciuta. ------
  • Anonimo il 29/01/2010 08:41
    Caspita. URLO alla Pop Art, Minimalista, Ottima
  • Rino il 03/01/2010 23:18
    Un po' pessimista, però ti ricordo un detto napoletano che suona più o meno cosi': "Cchiu' nera 'ra mezanotte nun po' vveni'..."... e dopo la mezzanotte viene l'alba di un giorno nuovo ("Un nuovo giorno o un giorno nuovo" di Baglioniana memoria...)
  • Anonimo il 03/12/2009 17:53
    Solo sospeso nel nulla... galleggi in cerca di qualcosa che ti assomigli... BRAVO BRAVO BRAVO!!!
  • Anonimo il 11/10/2009 11:45
    fa centro in un bersaglio che già riuscire ad inquadrarlo sarebbe un successo, notevole, c'è vera poesia
  • aleks nightmare il 04/08/2009 17:21
    Molto triste e annichilita, bella pero'!!
  • Fabrizio Martello il 03/08/2009 16:52
    bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0