PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Morte di un'amica

Sei andata via
in una grigia e triste
mattina di inverno,
in silenzio,
senza disturbare,
con delicatezza
nè un respiro, nè un anelito
lasciando il vuoto intorno.
Il tuo sorriso,
i tuoi occhi
impressi
nella mente,
la tua voglia di vivere
sono stati
la forza
per chi ti è stato accanto.
Lei
non ha avuto
pietà di te,
eri ancora
nel pieno splendore della giovinezza.
Tuo figlio
ti chiamava
attonito,
lacrime scendevano
come un fiume in piena
ma non rispondevi,
eppure eri lì
il tuo corpo immobile sul letto,
la piccola creatura
non poteva capire che la sua mamma non c'era più,
era volata in cielo
tra un concerto di violini
e un coro di angeli,
con un delicato battito d'ali
ti avevano accompagnata
nel tuo viaggio senza ritorno.
Adesso
il ricordo brucia
e dentro
l'anima
quella fiamma non si spegne
anelita a raggiungerti,
tu la guardi
e con il tuo sorriso di sempre
le chiedi: "Perchè?"
Non vi è risposta alcuna
a questa domanda,
lo sguardo,
velato da una malinconia

12

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Adea U il 13/03/2010 12:16
    Ho perso anche io una persona importante e riesco a provare ogni sensazione di questa poesia...
  • M. Vittoria De Nuccio il 07/08/2009 01:02
    E'commovente... toccante. Brava.
  • Fiscanto. il 05/08/2009 02:05
    la morte non ha mai senso, soprattutto quella delle persone che ami. Mi spiace per quel povero bimbo che ha perso la mamma e non ne capisce nemmeno la ragione, se ragione possa esserci.
  • claudia checchi il 04/08/2009 18:23
    con questa ho pianto... ho perso pure io la mia amica del cuore... ciao giovanna..
    claudia...
  • Vincenzo Capitanucci il 04/08/2009 05:55
    !!!!
  • ANGELA VERARD0 il 03/08/2009 18:53
    molto commovente... brava Giovanna
  • Giovanna Cento il 03/08/2009 16:47
    Grazie amici l'ho scritta ieri pensando alla mia amica somparsa l'anno scorso.. mi è rimasta nel cuore e negli occhi.. non riesco a dimenticare il suo viso... grazie ancora
  • Ettore Smith il 03/08/2009 16:46
    veramente bella
  • Fabrizio Martello il 03/08/2009 16:45
    mi hai spezzato il cuore.
  • antonio castaldo il 03/08/2009 16:38
    molto bella! me la tengo. kiss.
  • Anonimo il 03/08/2009 16:32
    nella sua tristezza molto bella Giovanna..
    e ora una stella brilla nel cielo per illuminare con tutto il suo splendore
    chi resta..
    brava
    Aurora

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0