username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non sarai mai nessuno

hai sempre sperato che i tuoi sogni si realizzassero, che la tua vita fosse meno crudele, ma alla fine ti accorgi che non è così. tutto ti si scagglia addosso, e ogni cosa, a poco a poco ti s'infilza dentro, nel cuore. cerchi di scappare dalla realtà, ma sai che non lo puoi fare, e che per unq questione personale, non puoi farlo. allora cerchi di pianificarti un'altra vita, di scrivere di nuovo un altro destino, ma non si può. e ti facevi progetti, sogni, viaggi, che solo nella tua mente, erano davvero possibili. rassegnati, smetti di sognare, perchè in questa realtà, non ne vale davvero la pena. tutto quello che hai sempre sognato sparisce via, dopo essersi scontrato con il mondo. sappi che non diventerai mai nessuno.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 17/10/2009 14:27
    è bella... e non importa che sembri in prosa... è comunque una bella poesia
  • Anonimo il 10/08/2009 17:54
    piu' che poesia direi riflessione. La realta' (o la finzione) a volte ce la costruiamo noi attorno.
    Non capisco se e' indirzzata verso un qualcuno o verso se' stessi. In ogni caso la rabbia si sente... pero' mai smettere di sognare.
  • Dannunziano _ il 05/08/2009 02:36
    MEMENTO AUDERE SEMPER!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0