accedi   |   crea nuovo account

Silfide

Qui
l' ignoto scomporsi
è una lingua di fuoco,
suicida diagonale,
digrada nel mare.
Silfide.
Qui recitano l'ipocrisia
dell' uomo e della donna.
Conta.
Il tempo nudo travolge.
Qui,
il mondo lento si consuma.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Antonietta Mennitti il 26/10/2009 21:07
    Insolita!
  • francesca cuccia il 18/10/2009 13:30
    Lentamente e imprevedibile. bella
  • Anonimo il 20/08/2009 08:51
    Bella.. ma il titulo mi inquieta
  • Vincenzo Capitanucci il 15/08/2009 02:40
    Bellissima Alessia... il tempo nudo travolge... quello vestito... consuma... il vestito..
  • Fiscanto. il 05/08/2009 00:06
    Epica! Bellissima!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0