accedi   |   crea nuovo account

I silenzi del cristallo….

La tormenta non fu altro
che una lieve spinta del vento
tra correnti avverse
poca neve
e tanta messa in scena delle nuvole


Il coraggio non mancava
e nemmeno quella sorta di beffa
che magari poi si ricongiunge
perfettamente
allo scopo
col suo mezzo…

Un Poliedrico
spazio infilato nel
grembo
non sentì la necessità
né ascoltò
le lievi immagini che si muovevano
in soffitta
ma le conosceva tutte
alla perfezione

Dopo un attento sguardo
nella stessa direzione
decisero di girare la testa
ognuno nel proprio
vicolo
ognuno seguito dalle proprie
ombre
indisciplinate
poiché ancora tenute fra loro
per mano

Oltrepassata era ormai
la feritoia nel costato
nello specchio nuotavano
del polline si
cibavano

“Ti amo Amore…
Amor d’Amore! ”


E lo pronunciarono forte
al cielo nudo e distratto
povero dei silenzi del cristallo
del pianto bianco
delle montagne…

 

1
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 08/09/2016 01:45
    apprezzata... complimenti.

9 commenti:

  • laura cuppone il 07/08/2009 11:33
    Grazie Dannuziano.

    Laura
  • Dannunziano _ il 07/08/2009 01:26
    ma che bella!
  • laura cuppone il 07/08/2009 00:35
    grazie dolci amici...
    tra poco riposo.. tra poco le rocce sgretolate e quelle irte e appuntite... carezzate come me.. schiaffeggiate.. rinfrascate...
    torno da mia madre... che è anche l'alba nell'apparente silenziosa campagna
    torno da mio padre che é anche il tramonto tra luccichii e liquido sale...
    vi porto con me... anche...
    un abbraccio..
    Laura
  • Anonimo il 06/08/2009 19:04
    Meravigliosa.
  • loretta margherita citarei il 06/08/2009 17:07
    fantastica laura
  • Fiscanto. il 06/08/2009 13:33
    molto piaciuta, concordo con Angela in tutto.
  • ANGELA VERARD0 il 06/08/2009 13:05
    delicata e commovente... piaciuta molto... molti anni fa ho scritto una poesia con un titolo simile "Silenzio di cristalli" e di identico significato, se la trovo la pubblico... un abbraccio
  • Anonimo il 06/08/2009 10:17
    Laura... come sempre mi commuovi. Bellissima!
  • Anonimo il 06/08/2009 09:46
    meravigliosa per sensazioni ed atmosfera... complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0