username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Chi siamo i fidanzati del sole

Isole nella notte
vulcani spenti

ambra grigia
con ponti d'argento

profumi
sorrisi di mare

variopinte alghe d'arcobaleni

sfidanti
insieme nel sole

corpi da amare

le oscure onde dei tormenti

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 06/08/2009 23:38
    strepitosa... la trattengo
  • M. Vittoria De Nuccio il 06/08/2009 18:58
    Sorrisi di mare... bell'immagine. Bellissima.
  • Anna G. Mormina il 06/08/2009 18:38
    "... variopinte alghe d'arcobaleni..."

    ... un quadro, ben dipinto, sulla natura marina... spettacolare!!!!
  • ANGELA VERARD0 il 06/08/2009 17:36
    tutto può prendere colore quando trova il suo Sole... Bellissima Vincenzo
  • Anonimo il 06/08/2009 17:03
    Riesci a dar vita, movimento, luce anche a dei vulcani spenti e a delle onde oscure. Un ciclo di vita. Il cielo e il mare, due universi non solo dimensionalmenti distinti ma indivisibili. Quanti fidanzati ha il sole, quanti si contendono il suo amore.
    Vincenzo, potrei dire solo bella, come soso tutte le tue opere, ma non mi basta. Mi sforzo di coglierla interamente, almeno quanto più mi è possibile.
  • loretta margherita citarei il 06/08/2009 16:56
    bella figlio del sole
  • giusi boccuni il 06/08/2009 16:54
    ... nel profondo, c'è il sereno...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0