accedi   |   crea nuovo account

La voce del Bambino

Anche quando
la mia voce
cadrà

esausta

continuerai
a cantare

l’inarrestabile melodia
d'Amore

nella gola di mille donne
di uomini in cerca di libertà

nello sguardo sempre sveglio di un bambino divino

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 08/08/2009 23:28
    Sempre divino Vincenzo
    ciao un abbraccio
    Angelica
  • Anonimo il 08/08/2009 12:44
    meravigliosa è da trattenere... un respiro di emozone
  • Giuseppe Tiloca il 08/08/2009 12:24
    la voce, una cosa spettacolare, divina.
  • Anna G. Mormina il 08/08/2009 11:48
    ... poeti, scrittori, artisti... anche nostri cari... ci hanno lasciato poesie, canzoni, ricordi che rimarranno nella nostra mente e nei nostri cuori... continueremo a sentirli cantare... splendida!
  • Anonimo il 08/08/2009 10:29
    Anche un bambino sobrio (sò che comprendi la mia ironia) nella sua innocenza avrà sempre uno sguardo ed una voce pieni di amore, capaci di offrire anche un solo attimo di sollievo a chi non riesce a trovarlo nel mondo che lo circonda.
    Bella Vicè

    (mi consenta di usare il simpatico dimunuitivo Vicè, me ne guarderei bene dal considerarlo mio vice )

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0