PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sinfonia antica

Una sinfonia antica
è sfuggita involontaria
dal pentagramma del mio cuore.

È volata nel tempo...
ad una spiaggia d'inverno,
ad un orecchino smarrito,
ad un bacio rubato,
ad un bimbo mai nato,
ad un fiore sbocciato,
ad un Amore finito.

Una folata di vento
e la sinfonia sfuggita involontaria,
inizia ad affondare
nelle lacrime e nel dolore,
nelle immagini
serbate nella mia anima.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0