accedi   |   crea nuovo account

Je me souvien

Je me souvien

…ho ancora nitido nei miei occhi
il colore dei suoi occhi
è ancora chiara la sensazione del suo sorriso
per lei
raccolsi spine tra petali di rose

Je me souvien

ho voluto dipingere il suo ricordo
uno spicchio offuscato di cielo
tra le mura in rovina
di un paese che muore

je me souvien

non è facile immortalare un ricordo
poiché spesso
si perde tra refoli capricciosi
di un vento straniero
eppure
quando la mano guidò il pennello
non ci fu rabbia
ne rancori
un solo soffio leggero
aleggiò nella stanza…….
Je me souvien

dentro la cornice
con l’olio ho dipinto
i colori del mio amore
ci ho messo tutto….
……tranne…… il suo volto.


Antonio Fontana 14/04/06

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • mariella mulas il 11/04/2007 12:48
    Quale spirito di sommo poeta vive in te.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0