username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tempi odierni

Nella mente umana
passa
un sottile vento
che
distrugge i neuroni;

una volta era
panta rei
oggi cerchiamo
il panta jazz;

io
non sono io
sono un immagine
riflessa
in uno stagno
torbido:
nuovo Narciso
con la furbizia
di non cadere giù.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • francesco muscarella il 30/09/2008 14:14
    bella
  • Anonimo il 20/09/2006 09:30
    ... P. S. io sò cosa intendi per stagno torbido.
  • Anonimo il 20/09/2006 09:29
    ... sono una immagine riflessa in uno stagno torbido... è bellissima!!! La terrò nelle mie preferite.
  • ELIO RIA il 11/09/2006 16:04
    ... io non sono io sono un immagine riflessa in uno stagno torbido... perchè torbido?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0