accedi   |   crea nuovo account

T'ha rotto gli zibidei

O' naccherino un posso sta' fermo air'rosso alle quattro di notte
tu' fossi di carne e d'ossa ti riempirei di botte
staf'fermo qi mi sento un cretino
caro mio semaforino

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Raffele Petrillo il 23/09/2012 11:55
    molto simpatica complimenti
  • Dark Side il 06/09/2010 20:55
    davvero originale e simpatica, quel tipo di versi che ti risolleva il morale dopo una giornata leggermente negativa
  • Anonimo il 11/08/2009 18:14
    Forte
  • Anonimo il 11/08/2009 18:05
    AHAHAHA! davvero carina!
  • loretta margherita citarei il 11/08/2009 17:45
    simpatica
  • Fiscanto. il 11/08/2009 17:43
    Eh eh... alle quattro di notte, c'è sempre la telecamera col flash... presente 24 su 24, meglio del vigile in carne ed ossa!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0