accedi   |   crea nuovo account

sognare sempre sognare

Vorrei l’innocente saggezza
dei bambini
quando sulla battigia,
riempiono con la sabbia, i secchielli,
per poi costruire col mare
i castelli,
incoscienti che l’alta marea
li sfalderà
ed al mattino seguente, ridenti,
per nulla offesi
dal lavorio delle onde notturne,
armati di pazienza,
li vedi solerti
a riempir con la sabbia
di nuovo i secchielli,
edificando nuovi castelli.
D’esser felici nella vita
non ci è concesso,
solo negli attimi della gioia
rinfranchiamo il cuore.
Per questo,
mai dobbiamo smettere di sognare,
ricostruendo ciò
che il dolore spezza.,
come i bimbi sulla spiaggia, al mare.
Siamo semplici orme
impresse sulla battigia,
caduca è la vita,
passa l’onda
e tutto cancella.
Solo il mare è eterno.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 15/08/2009 18:05
    Poesia ben definita e ben scritta, accompagnata da grandi verità. Bellissima!
  • Anonimo il 13/08/2009 21:52
    è bello vivere in un sogno, per me è crescita, credo di costruire castelli di sabbia, la tua mi somiglia molto. grandissima Loretta. ciao salva.
  • Anonimo il 13/08/2009 21:28
    fugacità.. tutto passa, è vero, dovremo cercare di conservare, di trattenere, l'innocente saggezza dei bambini. molto bella
  • Anonimo il 13/08/2009 20:06
    cosi triste e cosi vera, e altretanto bella
  • M. Vittoria De Nuccio il 13/08/2009 18:21
    ... Caduca è la vita... solo il mare è eterno... bellissima.
  • Antonio rea il 13/08/2009 16:41
    I bambini sono molto bravi a pensare in positivo; .. tu sei stupendamente brava ad illustrare tali comportamenti.
    Senza ombra di dubbio siete complementari. Brava davvero. Complimenti!!!
  • Fiscanto. il 13/08/2009 16:21
    è vero Loretta, solo il mare è eterno... noi siamo solo orme sulla sabbia. brava
  • Anonimo il 13/08/2009 12:38
    meraviglioso inno alla speranza... il sogno come nuvola che vola in un cielo... una strada verso la felicità
  • Sonia Di Mattei il 13/08/2009 12:33
    Qualunque cosa capiti non perdere mai la tua innocenza infantile.
    Splendida.
    Un bacio, Sonia
  • Anonimo il 13/08/2009 11:40
    .. bella Lor.. quell'abito candido dei bambini.. l'innocenza e la saggezza dei gesti.. in un sogno che deve
    continuare..
    la conservo
  • Anonimo il 13/08/2009 11:15
    Semplicemente fantasmagorico.
    Niente può distruggere la speranzosa gioia di bambini che non si arrendono. Eppure lo siamo stati anche noi. Abbiamo perduto questa energia? O non riusciamo più a scovarla, a vederla con i nostri occhi impuri?
    Il mare è un immenso mistero che ci riprenderà e porterà con sé nei suoi flutti.
  • Fabio Mancini il 13/08/2009 11:06
    ... Solo il mare è eterno. Ma anche quell'incosciente voglia di credere sempre nell'amore. Un bacio fraterno, Fabio.
  • luigi demuro il 13/08/2009 09:58
    Mi hai emozionato. Bellissima. La tua poesia è una stupenda riflessione sulla caducità della vita e sull'inestimabile valore del Tempo e del suo Padrone.
  • Vincenzo Capitanucci il 13/08/2009 07:23
    Bellissima L'or.. l'innocente saggezza... di mai smettere di sognare... malgrado l'alternarsi delle maree...

    Solo il mare è eterno... e chi ci sta dentro... lol..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0