accedi   |   crea nuovo account

Cane sciolto

Che sia nato a Parigi
in Texas o a Mestre
la mia appartenenza
è d'essere terrestre!
Non credo alla patria
tantomeno alla bandiera
per queste due cose
si è già fatta sera!
Le guerre e i confini
miei cari signori
servono a pochi
per coprirsi di ori!
Vorrei poter non spartire
più nulla con voi
umanità cieca
branco di buoi
Appoggiate con slancio
e ancor peggio in buona fede
chiunque prometta
un po' di mercede!
A nulla è' servito
studiare la storia
"questa è la vita!"
rispondete con boria!
Incauti, ignoranti!..
affidate le sorti
a chi tutto promette
e fa solo morti!
E passo i miei giorni
portando pazienza
perchè voi patrioti
mi fate violenza!
Preferisco alle leggi
vostre, di gelo
i dieci comandamenti
e l'essenza del Vangelo!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • Anonimo il 02/07/2012 08:25
    Ce ne fossero di cani sciolti come te! Versi che colgo come un inno alla " LIBERTà " assoluta ma nel rispetto degli altri che pur rampogni... Non credo nemmeno sia un facile vivere ma puoi respirare a pieni polmoni ogni giorno. Bella, ritmata, sentita, sfociata dal cuore.
  • salvo ragonesi il 02/07/2012 08:09
    caro augusto mi scuso per averti letto cosi poco ma meriteresti un piu approfondimento perche la pesnso esattamente come te. bella la tua lirica salvo
  • pierluigi ambrosini il 19/01/2011 18:34
    Interessante, indubbiamente.
    Alcune rime rafforzano la struttura.
  • augusto villa il 23/09/2009 19:51
    Comprendo il tuo pensare... e lo condivido, in parte.
    Andando fiero... dell'essere italiano...(e non solo ai mondiali)... potrei dirti che morirei per la bella gente che abita questo paese... ma di morire per il parassita che occupa la scrivania che solitamente sta a fianco alla nostra splendida bandiera... proprio non me la sento. Se meritassero il mio sacrificio... non esiterei.
    Penso di vivere in un bel paese... ma non in una bella nazione... So anche che c'è di molto peggio... ahah... Dai... m'accontento... ma dico la mia... ahahah... Ciao!
  • Don Pompeo Mongiello il 22/09/2009 19:38
    Mi dispiace immensamente, ma questa non la posso accettare. Sono italiano da mille anni, e tale rimango anche fra i Talibani, e volentieri sacrifico la mia vita per il mio tricolor.
  • Anonimo il 07/06/2009 19:27
    Molto bella!!!
    Mi piace la forma, delle rime ben costruite e molto musicali.
    Il contenuto è diretto, ribellione e un pizzico di anarchia... non mi rispecchio molto nel finale, io non trovo rassicurazioni o certezze neppure nei 10 comandamenti o nel Vangelo...
    Comq. è oggettivamente molto bella.
    Bravo!
  • Sarah K. il 06/06/2009 10:17
    mi piace!!!
  • Paola Reda il 11/05/2008 06:31
    Una forte e bella sferzata ai tempi attuali, dove conta soltanto ciò che è mercificato, che promettono facili ricompense senza doversi impegnare per guadagnarsi la dignità ed i valori di un tempo, quelli veri, che ormai si trovano molto raramente nel cuore della gente.
  • pierluigi ambrosini il 08/05/2008 15:41
    Interessante ma, permettimi, un po' troppo didascalica.
  • Massimo Genovese il 08/03/2008 19:08
    grande stupenda, complimenti!
  • augusto villa il 08/05/2007 09:27
    Non per tutti... purtroppo!
  • pierluigi ambrosini il 07/05/2007 16:51
    Carina, ma troppo scontata.
  • gabriella zafferoni sala il 07/05/2007 11:42
    sembra avere un ritmo rapper
  • Ezio Grieco il 05/05/2007 01:12
    ... e bravo Augusto; hai fatto bene a riproporla, mi è piaciuta molto!
    Clezio
  • armando pascale il 27/11/2006 17:22
    Caro Augusto mi è piaciuto molto questa, più delle altre, rispecchia il mio modo di pensare in merito a certi valori, o presunti tali. Un saluto Ciao
  • Ariberto Terragni il 24/11/2006 17:17
    Bella, veemente, un inno all'individualità e all'estro, scorrevole, e musicale
  • LAURA B. il 20/11/2006 19:29
    come mi hai suggerito, ho letto questa poesia ribelle, reale, vicina al mio modo di pensare.
  • miryam maniero il 11/10/2006 10:25
    in questa poesia cè un sentire profondo che condivido molto... ciao my
  • Anna Lamonaca il 17/09/2006 12:27
    wow! Molro molto realistica sembra una canzone degli almamegretta... complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0