PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dammi il tuo amore, non chiedermi niente. Dimmi che sono l'unica donna per te.

Amore.
Sei tu la donna della mia vita.
La MORA che ti chiedo di darmi
è la somma che si deve aggiungere
alla rata pagata in ritardo.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Inchiappa Vito I Song il 29/09/2009 11:53
    Buondì Lilly. Sono riuscito nel mio proposito di fare sorridere anche te.
    Grazie, un grande smack anche a te. Vito
  • Anonimo il 29/09/2009 00:59
    Aahahahhahaahahah! Mica l'avevo capita subito!! che imbranata!!!!!!!!!!!!!! Davvero divertente. Mi fai sorridere Vito.
    Nottola! Smackkkkkkkkkkkk! Lylly
  • Anonimo il 19/08/2009 12:18
    Si potrebbe far meglio, cercar di non usare mai parole o frasi convenzionali. Amore, amorino, rappresentato con quell´arco e freccia di antichissimo stampo.
  • Giuseppe Bellanca il 18/08/2009 23:52
    Pensavo esistesse ancora l'una tantum simpatica... bravo.
  • M. Vittoria De Nuccio il 18/08/2009 16:36
    Simpatica. Ben scritta.
  • Anonimo il 18/08/2009 14:32
    piaciuta
  • loretta margherita citarei il 18/08/2009 13:30
    sei delizioso, mi fa sorridere bacio x premio
  • cesare righi il 18/08/2009 11:41
    Ma quando il sole del mattino la sveglia...? Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0