accedi   |   crea nuovo account

L'anima gemella.

Socchiudo gli occhi,
in un sospiro profondo
rivedo i tuoi, che
luccicano, d’inebriante amor.
Dolce e soave,
ascolto il tuo canto
inondar gioia e felicità
nel mio cuor.
O amore che sotto
la luce magica di
questa luna complice,
sorride donandoci
lucide gocce di rugiada,
che risplendono, d’intensità
divina, nella carezza
d’una sera incantata.
Sei la mia anima gemella,
desiderata nei miei sogni,
trovata per caso,
senza cercarti, senza volerti;
sei arrivata con amore,
ti ho cullata, ti ho stretta
forte a me, amata con passione.
Non sempre però,
l’anima gemella vive sempre
insieme a te,
vuoi la tua libertà,
vuoi te stessa e a te
lascio il mio cuore,
con infinito amore.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 26/12/2010 16:33
    una poesia scritta in maniera semplice che sa veramente di buono
  • Anonimo il 18/08/2009 23:47
    veramente splendida
  • Giovanna Cento il 18/08/2009 23:24
    Molto bella! ciao Giovanna
  • loretta margherita citarei il 18/08/2009 21:37
    ma che bella bravo dolce giuseppe
  • Inchiappa Vito I Song il 18/08/2009 21:18
    Passione, gioia e tristezza. L'anima gemella, una partner bella, ma non sempre rimane quella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0