accedi   |   crea nuovo account

Peter in panne

Un giorno Peter Pan rimase in panne
incontrò un elefante senza zanne
le aveva perse durante il tragitto
e si sentiva un po' derelitto;
l'elefante sfilò i vestiti a Peter Pan
lasciandolo in mutante a ballare il cancàn.
Con una Cinquecento decapottabile
Peter partì per un luogo imprecisabile
ma quando fu giunto a metà strada
la Cinquecento in panne lo lasciò
Peter la prese e ne fece un falò.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Libera Mastropaolo il 29/12/2013 08:42
    Mi piace, anch'io scrivo per bambini e noto con piacere che c'è altra gente che lo fa. Complimenti
  • vincenzo aruta il 14/06/2011 11:37
    allora forse va meglio: ... laddove la collina verso il basso degrada... Che ne pensi?
  • vincenzo aruta il 13/06/2011 12:56
    e se aggiungessi per rima a strada... non incontrò neppure una fata maliarda...?
  • Anonimo il 22/04/2010 21:01
    Peter in panne io derelitto, non resta che fuggire in Egitto! Brava e simpatica, Simon
  • Donato Delfin8 il 09/04/2010 11:26
    Wow questa poi me gusta sì sì!
    La mia prima macchinina fece proprio quella fine



    ps: scusa se faccio il criticoneoneone (mò me mena sì sì!!) per la musicalità
    che dici se invece di "esso prese i pantaloni di Peter Pan" scrivi qualcosa come
    "indispettito prese i pantaloni del povero Pan"
    per la rima di "metà strada" qualcosa come
    "anche il motore sbuffava"

    per dire che bella giornatina
  • Anonimo il 21/03/2010 15:38
    nooo ha bruciato la 500! ihihih
  • Paola B. R. il 29/12/2009 12:59
    Simpatica, allegra, le parole: prese, riprese, rigirate... una vera Filastrocca!!!!!!!
  • Giuseppe Tiloca il 08/10/2009 15:02
    Ma sei bravissima! Le tue filastrocche sono bellissime! spero che il tuo sogno scritto nel profilo si avveri! anche perchè sono scritte benissimo e ai bamibini piacerebbero un sacco! pensa che piacciono pure a me! Brava!
  • Anna G. Mormina il 07/09/2009 16:10
    ... povero Peter... bellissimaaaaaaaaa!!!
  • Fabrizio Martello il 07/09/2009 13:13
    ma che ci fai tu a ste favole... Bellissima.
  • Antonio rea il 03/09/2009 14:39
    .. simpaticissima!!! Non legegvo una così bella filastrocca da.. QUASI MEZZO SECOLO!!!
  • nicoletta spina il 26/08/2009 22:22
    Divertentissima anche questa. Grande Simonetta!!
  • morena paolini il 26/08/2009 19:12
    E il nostro Peter è in mutande! Poveretto! Speriamo si sia riscaldato col falò. Ciao Morena
  • Ugo Mastrogiovanni il 20/08/2009 19:37
    Graziosa e gentile.
  • Anonimo il 19/08/2009 22:42
    Sempre divertente la lettura... quando passo di quà!! Brava
  • loretta margherita citarei il 19/08/2009 19:45
    bellissima brava
  • M. Vittoria De Nuccio il 19/08/2009 17:39
    Divertentissima filastrocca... a ritmo di can can!!! Bravissima!!!!!!!
  • Inchiappa Vito I Song il 19/08/2009 17:37
    Peter in panne fece un falò della bella 500 decapottabile e vi abbrustolì il pan per contener la fam
    Brava Simonetta!! Ma io scherzavo eppur lo spunto ne hai tratto per scrivere questa bella filastrocca, della quale non ti chiedo di condividerne la firma (quale MUSO ispiratore) ma di prendere copia sì.
    Hai una grandissima fantasia

    p. s. come mai non hanno rifiutato la pubblicazione? Peter Pan in mutande che balla il can-can è una oscenità

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0