accedi   |   crea nuovo account

Ali di farfalla dentro di noi

In ginocchio
sei seduta su un verde prato

gioiosamente ridi
guadando il fiume
dei tuoi sogni

la Tua farfalla
accanto a Te

nel sole
si asciuga le ali

ancora umide

dal doloroso freddo di tante notti passate all’agghiaccio nel tuo recinto in aghi di ghiaccio a guardare

con occhi imbambolati

costellazioni di stelle lontane

pronta a portarti nel successivo istantaneo passo dell’ultimo primaverile cielo

in volo di fiore

fra prima-vere

d'eternità

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Alessio il 05/04/2015 09:32
    molto criptica però bella
  • Anna G. Mormina il 22/08/2009 15:49
    ... ali di farfalle in un'Anima che vola in primavere d'eternità...
    ... dolcissima, bravo!
  • Anonimo il 21/08/2009 19:17
    Ciao Capitan! Ti avevo già detto che non sono brava a commentare, e sono convinta che sei sicuro di non aver bisogno, potrebbe diventare banale un mio commento, quindi... Un abbraccio e un sereno e buon fine settimana, Miriam.
  • Anonimo il 21/08/2009 19:14
    incantata...
  • Inchiappa Vito I Song il 21/08/2009 17:43
    In-finita le-tizia. Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0